Vegetalmente Sani

Newsletter

Sottoscrivi la nostra newsletter per ricevere le ultime news, le iniziative, i prodotti che stiamo raccogliendo e le proposte di confetture.

    

ApplesNobleFruitLa mela è diventata così comune che molti di noi non si fermano mai a riflettere sulle origini di questo frutto delizioso e nutriente.


Ma la mela ha radici antiche, e ha avuto un ruolo importante nelle culture di tutto il mondo, assumendo importanza anche religiosa e mitologica in molte società.


I meli sono uno dei primi alberi coltivati, la loro scoperta è attribuita ad Alessandro Il Grande, in Kazakstan nel 328 BC.


Molto è cambiato nel corso degli anni. Quelli che una volta erano alberi ad alto fusto, che richiedevano scale per raccogliere i frutti, ora sono stati modificati per essere più convenienti e produttivi.


"Con il passare degli anni, sono stati sviluppati più innesti nani, e sono diventati alberi da 4,5m" dice Katie Oakes della Lynoaken Farms, "e quello che stiamo coltivando adesso sono alberi alti circa 2,5m, e con sistemi di coltivazione diversi per aumentare la produttività".


Anche se abbiamo la fortuna di avere un'abbondanza di varietà da scegliere nei supermercati, un viaggio in un meleto può veramente aprire gli occhi. La Lynoaken Farms di Medina è attiva da quasi un secolo e coltiva mele da quasi 70 anni. Una passeggiata attraverso i loro acri di frutteti è quasi come una lezione di storia.


La Oakes dice che molte delle varietà di mele coltivate qui risalgono a centinaia, se non a migliaia di anni. "La nostra varietà più antica è del 450 AD, viene dall'Italia e si chiama Decio". Wendy Wilson, anche lei della Lynoaken, pensa che sia piuttosto sorprendente. "Stai mangiando storia! Così, quando fai una cosa del genere, ti viene subito da pensare: ehi, è proprio bello! Questo è davvero speciale!".


Molti degli alberi di mele più grandi sono noti come varietà "Heritage" [=eredità]. In passato erano coltivati comunemente, ma sono caduti in disgrazia nella ricerca senza fine della frutta 'perfetta', le mele senza difetti, che durano più a lungo in deposito. Le mele Heritage ora stanno tornando, e la Wilson ritiene che sia solo per il nostro bene. "Ci sono così tante varietà di mele là fuori, solo perché vedi Red Delicious, non significa che sia quello che vuoi mangiare, perchè, con questa mentalità, stiamo sviluppando mele un po' snob!".


Così la prossima volta che mangi una mela, prenditi un momento per considerare non solo la loro lunga storia, ma il duro lavoro che serve per portarla al tuo tavolo. La Wilson ci ricorda che "la prossima volta che mordi la tua mela, renditi conto che in realtà ci vuole un intero villaggio per produrre quella mela!".


La Oakes è d'accordo: "Io credo che più informazione possano generare maggiore consapevolezza e molto più rispetto, non solo per ciò che fanno gli agricoltori, ma per quello che è in grado di produrre per noi il nostro suolo e la nostra terra".

 

 


Fonte: Terry A Belke in WGRZ (>English text) - Tradotto da Franco Pellizzari


Nota: Per qualsiasi cambiamento della propria terapia o dieta è opportuno e necessario rivolgersi al proprio medico o dietista di fiducia. I proprietari e gli editori di questo sito non potranno essere ritenuti responsabili dell'applicazione, in qualsiasi modo, di indicazioni o informazioni mediche o dietologiche dedotte dal contenuto di questo articolo, che non sono state controllate da un professionista della salute.

Liberatoria: Il testo riprodotto qui sopra è stato acquisito da fonti pubbliche disponibili e consultabili sulla rete Internet, chiaramente citate all'interno del documento. L'autorizzazione alla ripubblicazione potrebbe non essere stata richiesta espressamente, ma il contenuto viene messo a disposizione dei visitatori del sito per diffondere e approfondire le conoscenze su prodotti vegetali importanti ai fini di una corretta alimentazione salutare. Si ritiene che ciò costituisca un uso ragionevole di qualsiasi materiale anche se protetto da copyright, nell'ambito dell'obiettivo comune di aiutare, supportare e informare in buona fede. Gli eventuali marchi di fabbrica, i marchi di servizi, i nomi depositati e i prodotti citati nel presente articolo e/o sito sono protetti e riconosciuti ai rispettivi proprietari a livello nazionale o internazionale.

Nota: L'articolo potrebbe riferire risultati di ricerche mediche, psicologiche, scientifiche o sportive che riflettono lo stato delle conoscenze raggiunte fino alla data della loro pubblicazione.